Eventi

2020

2019

  • San Giovanni In Persiceto. L’ass. Olindo Malagodi insieme a Ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna e del Sindacato dei Giornalisti Regionale, con il Patrocinio del comune di Persiceto, ha promosso una giornata di informazione e formazione su: Alberto Bergamini, inventore della terza pagina. Dall’informazione culturale al giornalista Robot.

2018

  • Convegno presso il Salone di Rappresentanza della CARICE promosso da Ass. Olindo Malagodi e Comune di Cento su “Il futuro delle banche in Italia e in Europa.” Presentazione del Libro di Fulvia Sisti: La Buona Banca, La Lezione di Raffaele Mattioli.

2017

2016

Seminario presso il Salone della CRCento in collaborazione

con l’Ordine dei Giornalisti E-R, (con crediti formativi

per giornalisti) su “Giornalismo settore agricolo e

l’europa”. Presenti: Carlo Alberto Roncarati (presidente Cassa di Risparmio di Cento), Lisa Bellocchi (giornalista, rappresentante interregionale Giornalisti settore agricolo, neoeletta portavoce europea giornalisti settore specifico), Mauro Tonello (presidente Regionale Coldiretti Emilia Romagna), Adriano Facchini (esperto di marketing territoriale) e Roberto Ghidini (rappresentante della Molini Pivetti).

2015

Convegno su “Le Fondazioni Casse di Risparmio:

l’economia a sostegno di società e sussidiarietà”.     Presenti: Saluto Fulvia Sisti Presidente Ass. O.Malagodi.                                     Carlo Alberto Roncarati (presidente della Cassa di Risparmio di Cento),Giuseppe Guzzetti (presidente Associazione Casse di Risparmio italiane e presidente Cariplo). Cristiana Fantozzi (presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento).,
Ivan Damiano (direttore generale della Cassa di Risparmio di Cento),Massimo Degli Esposti (giornalista).

2014

(20 Maggio) Tavola rotonda “Quale Europa e per chi?”

Presenti : Salvatore Caronna (PD), Francesca Rescigno (FI), Cestari

Emanuele (Lega Nord), Alberto Balboni (fratelli d’Italia ), Alessandro

Rondoni (NCD)

2014: 20-21 febbraio . Giornate di studio su “L’aritmetica della

Democrazia”.

Relatori . Gianfranco Pasquino e Piergiorgio Corbetta

2013

Cento un anno dopo – eventi in diretta streamingDal 18 maggio al 1 giugno 2013, a Cento e frazioni.

Convegno “L’informazione nei giorni del terremoto: un ponte tra Calabria ed Emilia Romagna per ricordare terremoti del 1905 e del 2012 a Vibo Valentia e a Cento”. a cura di Fulvia Sisti e dell’Associazione Olindo Malagodi di Cento. Ppresenti gli studenti delle classi I E e III S del Liceo “G. Cevolani”, accompagnati dalla professoressa Chiara Bignardi, e una delegazione studentesca arrivata da Vibo Valentia insieme a Franca Falduto Responsabile Coordinamento regionale delle consulte studentesche in Calabria.Sono intervenuti fra i tanti ospiti, Daniele Donatidirettore Scuola di Giornalismo di Bologna, Cristiano Bendin direttore de “Il Resto del Carlino Ferrara”, Stefano Scansani direttore de “La Nuova Ferrara”, Cristina Romagnoli giornalista free lance che nelle giornate successive al terremoto ha girato per il cratere, oltre alla giornalista televisiva Milena Gabanelli che ha parlato in video-conferenza ai ragazzi.
Protagonista assoluta la lettera che gli studenti hanno scritto al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con la risposta arrivata direttamente dal Quirinale e letta al termine del convegno.

2011

Londra. Gemellaggio tra l’Associazione Olindo Malagodi e

l’Asssociazione di Cultura Italiana a Londra, la città dove Malagodi lavorò per 15 anni come corrispondente del Secolo di Milano e della Tribuna di Roma. A ricordo della giornata è stata consegnata una targa al Direttore del Centro londinese prof. Pierluigi Barrotta

2010

Convegno su “INFORMAZIONE IN TEMPO DI GUERRA”. Presenti tra gli altri il giornalista Marco Guidi, e il Peace Keeper (Casco Blu) Andrea Angeli .

2009

Convegno “Coesione sociale come vettore sociale delle imprese” presso la sala Consigliare del Comune di Cento .

Presenti : Sindaco Tuzet, Senatore Maurizio Castro, Alberto Roncarati, Giancarlo Pola, Milena Cariani .

2008

Convegno su “Olindo Malagodi ed il primo contratto d’opera dei giornalisti.” Presente Camillo Galba Segretario   Associazione Stampa Emilia-Romagna